Castellammare, il varo della nave "Trieste"

"Madrina, in nome di Dio taglia". Il direttore dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia invita Laura Mattarella, figlia del Capo dello Stato, a tranciare con la speciale ascia la corda che ha dato il via al varo della portaelicotteri "Trieste": le sirene del cantiere e della navi in rada suonano all'unisono, mentre gli operai e i tanti cittadini accorsi ad assistere alla cerimonia si lasciano andare a urla di gioia e tripudio. Poi l'applauso liberatorio per il lavoro, per il presidente Mattarella e per gli operai.

Gli altri video di Cronaca