Cilento, sorpresa nel centro storico: lontra a passeggio, avvistamento eccezionale

Accade nel borgo di Campora, il mammifero - raro ed elusivo - si è allontanato dal fiume Torno in cerca di cibo. L'esperto: "Non un buon segnale". Una lontra a passeggio nel centro storico del paese. Accade in Cilento ed è un avvistamento straordinario, trattandosi di un mammifero raro e soprattutto elusivo. L’osservazione, documentata da un video del presidente della Comunità Montana Calore Salernitano, Angelo Rizzo, è avvenuta nel piccolo borgo di Campora, area interna del Cilento, a ridosso del fiume Torno, dal quale la lontra deve aver deviato per una perlustrazione in cerca di cibo. “Come tutti sanno, è rarissimo vederla anche solo di sfuggita: riuscire a filmarla è un avvenimento straordinario. – sottolinea Rizzo - Avvistarla in paese poi è molto strano: probabilmente era alla ricerca di cibo, il che non è un segnale particolarmente positivo. Le trote nei fiumi sono quasi scomparse, sarebbe utile e opportuno ripopolare i fiumi di pesci, con un progetto specifico, se vogliamo salvaguardare anche la lontra”. La popolazione di lontre in Italia è stimata intorno ad appena seicento esemplari: il loro areale di distribuzione, concentrato quasi esclusivamente al Meridione, dall’Abruzzo alla Puglia, alla Calabria e in particolare alla Campania e alla Basilicata, è notevolmente ridotto.

Pasquale Raicaldo

Gli altri video di Cronaca