Giornata contro la violenza sulle donne, il flashmob di 'Non una di meno': "Presentiamo il conto al governo"

Flashmob delle attiviste 'Non una di meno' davanti alla Camera dei Deputati in occasione della giornata contro la violenza sulle donne. Le attiviste si sono radunate in piazza Montecitorio indossando fazzoletti fucsia ed esibendo degli scontrini di lavoratrici autonome a partita iva, di studentesse universitarie, di accudimento di minori, di docenti di scuola pubblica e di tante altre lavoratrici. Questo perchè, spiegano, "presentiamo il conto al governo per il prezzo pagato al confinamento in casa, per l'enorme quota di lavoro di cura e assistenza gratuito, precario o malpagato su cui si regge la società e su cui in particolare si è gestita l'emergenza sanitaria", ha spiegato una delle partecipanti all'iniziativa.

Video di Luca Pellegrini

Gli altri video di Cronaca