Gubbio, esplosione in un laboratorio di cannabis light: l'edificio distrutto

Un uomo è morto a seguito dell'esplosione di un capannone a Gubbio. Il corpo senza vita è stato estratto dalle macerie dai vigili del fuoco. Risulta ancora dispersa una donna, che sarebbe in contatto con i soccorritori, grazie a un cellulare. È stato trasferito in eliambulanza, intanto, all'ospedale di Cesena, l'uomo rimasto gravemente ferito, inizialmente trasportato al Santa Maria della Misericordia di Perugia. Presenterebbe ustioni su tutto il corpo e un trauma midollare. Altri due feriti sono stati invece trasportati all'ospedale di Branca (Gubbio), con traumi da schiacciamento

Gli altri video di Cronaca