Passamontagna, abiti neri e tanica di benzina: ecco il piromane delle chiese di Muggiò in azione

Vestito di nero, con la mascherina sul volto e un passamontagna. In mano un sacchetto che contiene una tanica di benzina: con quella, dopo vari giri di perlustrazione per essere sicuro che non ci fosse nessuno, bagna il portone di una chiesa e lancia un fiammifero acceso, scappando alla prima grande fiammata. Non ha fatto i conti con le telecamere di sicurezza un uomo che a Muggiò è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di essere il piromane delle chiese: dal 2021 gli vengono contestati diversi episodi.

Gli altri video di Cronaca