Portoferraio, il vicino che si è salvato: "Ci è crollata la casa addosso, siamo miracolati"

Svegliato dai calcinacci che gli sono piovuti addosso. Andrea Ferrari dormiva al piano terra della palazzina esplosa insieme alla moglie e al figlio. "Qui c'erano due persone al piano di sopra e tre al piano di sotto. Anche noi dormivamo al piano di sotto, ma sul lato opposto. L'eplosione non ci ha investito, il crollo sì. Siamo corsi a soccorrere i vicini. Dopo 5 minuti sono arrivati i vigili del fuoco". (intervista di Luca Centini) - L'articolo

Gli altri video di Cronaca