Soverato, lavoratrice malmenata e mandata in ospedale per aver chiesto lo stipendio

Picchiata selvaggiamente solo per aver chiesto di essere regolarmente pagata. Venticinque anni, Beauty vive a Soverato da quando ha terminato il suo percorso nello Sprar. Per mantenersi, lavora come lavapiatti negli stabilimenti balneari della zona su turni che arrivano a toccare anche le 12 ore, sebbene il contratto ne dichiari molte di meno. Nei giorni scorsi, solo per aver chiesto che le venissero pagate tutte le ore lavorate, è stata minacciata e malmenata dal titolare di un noto lido del paese. Un'aggressione che lei stessa ha filmato e che adesso sta diventando virale sui socia.
 
A cura di Alessia Candito

Gli altri video di Cronaca