La ricercatrice dell'Università di Padova: agroforestazione, abbiamo dati positivi

La ricercatrice dell'Università di Padova spiega che, con sensori posti sotto il terreno, sono stati misurati risultati positivi in termini di produttività per le coltivazioni cerealicole, laddove nei campi sono stati piantati degli alberi. In particolare l'effetto migliorativo si registra dove si proietta l'ombra, che determina una mitigazione del caldo e dell'irraggiamento solare. La spiegazione durante un sopralluogo nell'azienda Sasse Rami di Veneto Agricoltura, a Ceregnano, in provincia di Rovigo

Gli altri video di Cambiamento climatico Veneto