Girotto, candidato no vax alle comunali di Padova: progetto di dittatura a tutti gli effetti

"I temi della città? "Non li conosco, non ne ho la più pallida idea". Così Paolo Girotto, medico no vax radiato dall'Ordine "per colpa del Mattino", in curriculum "22 anni di radio", si presenta dal palco allestito in Piazzetta Sartori come candidato sindaco alle elezioni comunali di Padova (lo aveva già fatto come candidato governatore) per il Movimento 3V Libertà di Scelta e dal palco allestito in Piazzetta Sartori, parlando di dittatura e tsumani antidemocratico e vergognoso. Video Bianchi

Gli altri video di Coronavirus in Veneto