In attesa di Mattarella, a Vo' la scuola anticipa l'apertura al 7 settembre: ecco i preparativi

L'anno scolastico a Vo' inizierà il 7 settembre, una settimana prima rispetto al calendario previsto in Veneto: così la località padovana diventata 'zona rossà,insieme a Codogno, della pandemia Covid potrà rodarèl'organizzazione scolastica in vista della visita del PresidenteSergio Mattarella, prevista per il pomeriggio del 14 settembre.Lo annuncia il sindaco della cittadina dei Colli Euganei,Giuliano Martini.«Anticiperemo l'apertura il 7 per la scuola d'infanzia il 9 per le elementari e medie, in modo da riuscirea verificare tutto il sistema scolastico per arrivo del Capodello Stato» (video Piran)

Gli altri video di Coronavirus in Veneto