Street art all'asta per l'ospedale di Padova: l'idea degli artisti per donare respiratori e protezioni

Gli street artist padovani - ma non solo - si sono uniti per aiutare il reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Padova. Oltre 20 artisti hanno deciso di donare le proprie opere per realizzare un'asta di beneficenza il cui ricavato servirà per l'acquisto di respiratori e dispositivi di protezione individuali. L'idea è partita dal writer Andre Roulè e dal suo progetto 'D-sign of light', nato inizialmente per diffondere messaggi di speranza attraverso proiezioni artistiche sui palazzi. L'asta si concluderà alle 20 del 12 aprile. Qui su Facebook (a cura di Valentina Ruggiu)

Gli altri video di Coronavirus in Veneto