Gli ucraini arrivano al confine russo e festeggiano

I soldati di Kiev avanzano fino al confine russo e piantano il paletto che indica la frontiera ucraina. E’ il simbolo della vittoria dell’offensiva lanciata dalla città di Karkhiv, che ha riconquistato con le armi il terreno occupato dall’esercito di Mosca. La pattuglia si muove con cautela attraverso i boschi, si comprende che la zona non è ancora sicura. Poi raggiungono la distesa verde con il limite della frontiera: ci sono i cartelli che segnano l’inizio della Russia, loro issano quello con i colori nazionali dell’ucraina. E festeggiano davanti alla telecamera: è la prima volta in assoluto che i russi vengono scacciati combattendo; dalle altre zone di frontiera invece le truppe di Mosca si erano ritirate per ridefinire il loro piano d’assalto. Di Gianluca Di Feo

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI DALL'UCRAINA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA

 

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina