Il Ghiacciaio dei Forni sta scomparendo, tra crolli e black carbon

Negli ultimi dieci anni il Ghiacciaio dei Forni, in Valtellina, - il secondo ghiacciaio italiano per dimensioni - è arretrato di circa 400 metri e solo l'ultimo anno di quasi 40 metri, quando ancora la stagione non è terminata. Si è annerito e sta diventando impraticabile, tra crepacci e nuovi "occhi di roccia". Lo spiega Vanda Bonardo, responsabile nazionale Alpi di Legambiente e coordinatrice della "Carovana dei ghiacciai", giunta alla terza tappa.

Gli altri video di Clima & Ambiente