Il Mediterraneo al tempo del Covid - Episodio 4

Viaggio nei fondali con la spedizione Andromede Oceanologie: meno navi e meno pescherecci, rivive la natura.

La pandemia ha avuto effetto anche sul Mediterraneo? Meno mercantili, meno navi da crociera, meno pescherecci hanno restituito il Mare Nostrum alla Natura? Cosa è successo sui fondali nei mesi in cui le attività umane venivano sospese?

Se lo sono chiesti durante il primo lockdown i biologi marini di Andromede Oceanologie, organizzazione scientifica francese da anni impegnata nella tutela del mondo subacqueo.

Con il sostegno di Blancpain, il più antico marchio di orologi al mondo, un team di ricercatori-naturalisti si è tuffato per verificare. Assistendo, in effetti, a spettacoli sottomarini che si pensava non fossero più possibili alle nostre latitudini.

Ora è possibile ammirarli anche su Green&Blue, grazie a questa serie di video esclusivi.

Gli altri video di Clima & Ambiente