Delitto di Capo Verde. Il figlio di Marilena Corrò: Aiutatemi a riportare a casa il corpo di mia mamma

Filippo Mariani ringrazia tutti i trevigiani per il sostegno e la solidarietà dimostrata e lancia un ultimo appello per poter riuscire a riportare a Treviso il corpo della donna uccisa a calci e pugni nella sua pensione di Capo Verde. Per il delitto sono accusati l'istruttore di kickboxing Gianfranco Coppola e il suo complice Pierangelo Zigliani. Coppo l'avrebbe uccisa a causa dei debiti che lui aveva accumulato nei confronti dell'albergatrice. (video Valentina Calzavara)

Gli altri video di Cronaca locale