Giovani chef padovani da premiare: Andrea Valentinetti del "Radici"

Hanno lottato duramente contro la pandemia e hanno vinto. "Non abbiamo mai smesso di investire» dice chef Valentinetti, «e a fine novembre inaugureremo un punto vendita Sotto il Salone, la nostra personale continuazione del delivery: in questi 20 metri quadrati si racchiude un mio sogno, proporre la gallina burger in un luogo magico e pieno di storia; ma rappresenta anche la nostra scommessa vinta contro il Covid 19. Abbiamo vinto grazie ai capisaldi della cucina Radici: rispetto della materia prima, ricette e ingredienti tradizionali, il territorio in tavola e la fatica del lavoro ai fornelli. Quando abbiamo iniziato – nel 2017 – eravamo una brigata di 8 persone, oggi siamo 22-24 con la prospettiva di assumere ancora». LEGGI LA STORIA

Gli altri video di Cronaca locale