I sindaci della Bassa Padovana chiedono che Schiavonia non diventi Covid Hospital

Sono 44 i sindaci della Bassa padovana che sabato mattina si sono radunati davanti all'ospedale "Madre Teresa" di Schiavonia per chiedere che la struttura sanitaria del territorio non venga nuovamente riconvertita in Covid Hospital. L'impennata di contagi e l'aumento di ricoveri in terapia intensiva porterà infatti l'ospedale monselicense ad accogliere i pazienti Covid della provincia di Padova. La conversione a Covid Hospital che la struttura di Schiavonia ha subito negli ultimi due anni, a detta dei sindaci, ha comportato una carenza nella copertura sanitaria dei 180.000 cittadini della Bassa e anche un'emorragia di professionisti.

(video di Nicola Cesaro)

Gli altri video di Cronaca locale