Maxi-assembramento di insegnanti a Mestre: e scoppia il caos

Altro che distanziamento sociale. Le convocazioni dei professori di seconda fascia sono un caos. Circa 200 aspiranti supplenti di lettere delle medie e delle superiori e un centinaio di scienze degli alimenti convocati ieri davanti alla sede dell’Ufficio scolastico regionale a Mestre LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale