Padova, ammazza la figlia e si uccide: i fiori e una croce sul luogo della tragedia familiare

Stellio Cerqueni, 88 anni, ha ucciso la figlia a colpi di pistola e poi ha rivolto l'arma verso se stesso, togliendosi la vita. L'indomani dell'omicidio-suicidio, nel punto in cui Dorjana è caduta senza vita, la famiglia Nicoletti ha posto dei fiori e realizzato una croce utilizzando delle lampade ad energia solare, in modo che il simbolo cristiano possa essere visibile anche col calare della luce. Più di qualcuno si è fermato per una preghiera, per un segno della croce, per lasciare un fiore o accendere un lume (video Piran)

Gli altri video di Cronaca locale