Padova, i sommozzatori cercano nel Piovego il corpo del ragazzo scomparso

Sono proseguite le ricerche di Mattia Fogarin, il 21enne che si è allontanato da casa la notte del 22 marzo. L’attività si è concentrata lungo gli argini del Piovego, nelle vicinanze del ponte “Dei Graissi”. Alle ricerche hanno partecipato i militari dell’Arma dei Carabinieri della Compagnia di Padova con l’ausilio di un’unità del Nucleo Cinofili di Torreglia, per la ricerca di persone, e personale dei Vigili del Fuoco che hanno scandagliato il corso d’acqua con un battello pneumatico e i sommozzatori (video Bianchi) LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale