Padova, il commerciante afghano teme per la sorte della sua famiglia a Kabul

Hotaki Atighollah, afghano, titolare di una rivendita di pizza e kebab in corso del Popolo a Padova, eppure ne ha già passate tante. Arrivato in Italia ancor minorenne, prima a Venezia, poi a Padova, oggi dopo tanti sacrifici l’unica cosa che gli sta a cuore è mettere in salvo la propria famiglia: la moglie, la figlia di soli 3 anni, la mamma, le due sorelle, il fratello e i cinque nipotini. Mentre lui racconta la sua grande angoscia, loro sono a Kabul, nascosti dentro alle proprie case, terrorizzati che alla loro porta vadano a bussare i talebani. Intervista di Alice Ferretti

Gli altri video di Cronaca locale