Rapina in villa a Marocco di Mogliano, il racconto dell'imprenditore

«Erano determinati e violenti, ci hanno minacciato più volte per avere l’accesso alle cassaforti e al caveau». All’indomani della violenta rapina subita ieri sera, parla Giancarlo Miotto, imprenditore moglianese del settore petrolifero

Gli altri video di Cronaca locale