Sammy Basso, 21 anni e la sua sindrome dell'invecchiamento precoce

TEZZE SUL BRENTA. Sammy Basso ha 21 anni ed  iscritto all'Università di Padova, Scienze Naturali. Sin dalla nascita è affetto da progeria, o sindrome dell'invecchiamento precoce. L'Università ha studiato un sistema per permettere ai ragazzi con forti disabilità di seguire le lezioni. Per finanziare questa metodologia e aiutare gli studenti disabili è stato organizzato uno spettacolo musicale e teatrale sul tema di Michael Jackson per il 27 gennaio al palasport di Padova. In questa intervista di Leandro Barsotti Sammy parla della sua malattia, dei suoi studi e delle sue passioni.

Gli altri video di Cronaca locale