Strage dei ragazzi a Godega, il prefetto: la curva non è pericolosa, la causa è l'alta velocità

TREVISO. «La curva non è pericolosa, altrimenti così sarebbe stata segnalata. Abbiamo verificato che causa dell’incidente, con moltissima probabilità, è stato l’eccesso di velocità. Invito i giovani alla massima prudenza: non sentitevi invincibili, basta un decimo di secondo e succede l’irreparabile». Così il prefetto Angelo Sidoti, oggi martedì 16 agosto, al termine del vertice in Prefettura convocato all’indomani della strage dei ragazzi di Godega Sant’Urbano, il terribile incidente stradale di domenica notte costato la vita a quattro giovani (videointervista di Mattia Toffoletto)

Gli altri video di Cronaca locale