Strage di Jesolo: la ricostruzione della testimone chiave

In un eventuale processo è assolutamente disponibile ad andare a deporre. “Lo devo a quei ragazzi e a Giorgia. Sono a disposizione affinché al più presto emerga tutta la verità”. Parola della studentessa 22enne di Treviso, testimone chiave della strage di Jesolo, dove quattro 22enni di Musile hanno perso la vita. L’unica sopravvissuta allo schianto, secondo gli investigatori provocato da una Golf grigia, è Giorgia. “non ho niente da dire sul ragazzo che si presume abbia provocato l’incidente. Però, pensando e ripensando a quei ragazzi, alle vite spezzate, mi chiedo perché l’incidente, visto come guidava, non lo abbia fatto lui”. (a cura di Eleonora Giovinazzo)

Gli altri video di Cronaca locale