Metropolis/173 - Pontida, viaggio alle radici della Lega. I fedelissimi: "Salvini non è intoccabile"

Il racconto della campagna elettorale continua sul pratone di Pontida, Matteo Macor porta Metropolis tra i militanti della festa leghista ritrovata tre anni dopo l'ultima edizione. A una settimana esatta dal voto, davanti al calo nei sondaggi, in casa Lega si torna a puntare sulle battaglie delle origini e ci si divide sul futuro. "Zaia e Fedriga possono sostituire Salvini, se si andrà male come dicono i sondaggi occorrerà fare il congresso, e anche di corsa".
 
Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Gli altri video di Metropolis