In Tanzania per portare cure e formare medici: il premio Dino Amadori di Aiom all'oncologo Lucio Crinò

Tumori pediatrici come il retinoblastoma, ma anche cancro al fegato e all'ovaio sono tra le emergenze della popolazione che vive in Tanzania. In loro aiuto da anni opera un gruppo di volontari 'capitanati' dal professor Lucio Crinò a cui è stato attribuito il Premio 'Dino Amadori' di Aiom. L'intervista di Irma D'Aria

Gli altri video di Oncoline