Palermo, torna la musica alla Cappella Palatina con un concerto dedicato a tre compositrici

Dopo la chiusura causa pandemia e lo stop per diversi anni ai concerti, la Cappella Palatina torna a ospitare la musica dal vivo. Benché a numero molto ridotto, ieri sera, nell'ambito del festival delle "Letterature migranti", la cappella ha accolto il pianoforte digitale di Ornella Cerniglia nel concerto "Oasis", evento omaggio a tre compositrici di epoche diverse, la stessa Cerniglia, siciliana, Isabella Leonarda, compositrice del Sei-Settecento e Franghiz Ali-Zadeh nata in Arzebaijan. Il concerto, proposto dalla Fondazione Federico II e ripreso in versione streaming per il grande pubblico, con la supervisione di Dario Oliveri, curatore della sezione musica del festival, ha visto anche la performance dell'ensamble di strumenti antichi del conservatorio Scarlatti di Palermo.

di Marta Occhipinti

Gli altri video di Spettacoli