Valeria Golino, Nastri d'argento: "Ho lavorato con persone care a cui voglio bene"

Nella cinquina dei candidati al miglior film troviamo 'Euforia' di Valeria Golino, che viene nominata sia come regista che come miglior attrice non protagonista per 'I villeggianti' di Valeria Bruni Tedeschi, oltre al oltre a 'Il traditore' di Marco Bellocchio, 'Il primo re' di Matteo Rovere, 'La paranza dei bambini' di Claudio Giovannesi e 'Suspiria' di Luca Guadagnino: "Questi due film mi hanno dato quasi la stessa sensazione, quella di essere in famiglia. Ho un rapporto molto sentimentale con queste due opere'.
 
Intervista di Chiara Ugolini
Video di Rocco Giurato

Gli altri video di Spettacoli