È italiana la star del calcio ugandese

Stefano Mazengo Loro è il primo calciatore italiano a giocare nella super League d'Uganda, il massimo campionato calcistico dello Stato centrafricano. Nato a Trento, ma cresciuto fino a 11 anni a Montagnana, Stefano si è trasferito prima dell'adolescenza in Africa con i genitori e i fratelli. Ha un baccalaureato internazionale in Leisure Management, raccolto tra la Steden University in Olanda e la Deusto University in Spagna, e un master in Sports Business and Management alla Sheffield Hallam University, in Inghilterra. Durante i suoi studi universitari all’estero, ha giocato anche in diversi club internazionali, tra cui l'Hellas Verona. Ora Stefano, che ha 27 anni, è un atleta di professione e gioca come centrocampista nella Kampala City Council (Kcca), il club della capitale ugandese, guadagnando la fiducia della tifoseria e dei suoi compagni di squadra (A cura di Serena Console)

Gli altri video di Sport