Razzismo, De Siervo chiarisce l'audio: "Togliamo i microfoni ai violenti, l'obiettivo è punirli". E cita la Segre

"Stiamo parlando di un audio rubato con un cellulare". Lo ha comunicato l'ad della Lega Calcio Luigi De Siervo durante la conferenza stampa di spiegazione dell'audio pubblicato da Repubblica in cui dice di aver chiesto di silenziare i microfoni delle Curve. "Il nostro obiettivo non è silenziare i razzisti – ha poi precisato - ma al contrario andarli a prendere uno per uno per tenerli fuori dagli stadi. Senza arrivare a scomodare la senatrice Segre - conclude - questo è un paese che dimentica troppo rapidamente, e il calcio darà il buon esempio".

 

Video di Daniele Alberti

Gli altri video di Sport