Genova, ingegneria elettrica, boom di proposte di lavoro per i neo laureati

“Per ogni laureato in ingegneria elettrica ci sono almeno 5 offerte di lavoro,
spesso già a tempo indeterminato, e questo è importante che si sappia, per dare giusta informazione agli studenti delle scuole medie superiori”. Stefano
Massucco, coordinatore del corso di studi di ingegneria elettrica
dell’Università di Genova espone, con orgoglio, questi dati. Suo, infatti, è il
coordinamento della collaborazione tra Università di Genova e ABB, Gruppo
leader per l’energia e l’automazione, per migliorare la qualità dei processi
formativi e di ricerca, favorire la diffusione della cultura d’impresa e
promuovere l’integrazione delle innovazioni digitali in ambito industriale e
universitario. Un progetto che si rinnova e che si concretizza nello svolgimento di ricerche di interesse comune, nella formazione e nell’attivazione di borse di studio, tesi di laurea, stage e altre iniziative di orientamento. Di Fabrizio Cerignale

Gli altri video di Tecnologia