Come vengono assegnati i nomi italiani agli asteroidi e quanti sono quelli che minacciano la Terra

Ogni volta che viene avvistato un nuovo asteroide, l’International Astronomical Union e il Minor Planet Center gli assegnano un nominativo provvisorio, composto da lettere e numeri. Sarà poi chi lo ha scoperto a proporre un nome. Per farlo approvare c’è un iter, come ci spiega l’astronomo Fabrizio Bernardi, che per diversi anni ha lavorato con i telescopi di Mauna Kea e che oggi si occupa principalmente del monitoraggio degli impatti.

 

A cura di Eleonora Giovinazzo

Gli altri video di Tech